Il progetto

Progetto Comunitario WiSHES
“Wish for Schools’ High Environment-Safeguarding”.

Il Progetto WiSHES mira a realizzare un Codice di Salvaguardia dei Bambini (Children Safeguarding Model – CSM) secondo le linee guida fornite dall’UE, con l’obiettivo di fornire agli Educatori e Coordinatori degli asili nido dell’Associazione Onda Gialla gli strumenti per individuare, prevenire gli A.C.E. “Adverse Chilhood Experiences” (Esperienze infantili Avverse) e saperli affrontare ove si verifichino.
Elemento chiave del Progetto è la formazione specialistica, che a seguito della pandemia Covid-19 è stata convertita in una dimensione online, sul Modello (CSM) elaborato in collaborazione tra l’Università LUISS School of Law e dall’Equipe di psicologi della Cooperativa Sociale Nostos, entrambi partner di Progetto.

Il fine ultimo della formazione è quello di trasferire in ciascun educatore tutti gli strumenti, siano essi psicologico-comportamentali che giuridico-sociali, necessari e funzionali alla prevenzione di casi di “esperienze infantili avverse – A.C.E.”

Partenariato:

  • LAZIOcrea S.p.A. (Capofila di progetto);
  • LUISS – School of Law;
  • Nostos Cooperativa sociale;
  • Onda Gialla Associazione Nidi e Spazi Be.bi convenzionati con Roma Capitale;

Obiettivi di progetto:
L’obiettivo generale (General objective – O-OBJ) di WiSHES è quello di promuovere la protezione dei bambini da ogni forma di violenza, sia preventivamente che in una fase immediatamente successiva.

Nello specifico, WiSHES mira a:
Specific objective – S-OBJ 1 Elaborazione di un Manuale per la protezione dei bambini [CSM] accurato e dettagliato (seguendo le linee guida di “Keeping Children Safe”) per gli educatori che saranno in contatto con i bambini degli asili nido (0-3 anni)
Specific objective – S-OBJ 2 Sviluppare un’attività di formazione per i coordinatori e gli educatori degli asili nido sul contenuto del Manuale e, in particolare, sugli ACE, su come rilevarli, su come rispondere ad essi e su come intervenire quando il danno emotivo/psicologico già si è verificato.
Specific objective – S-OBJ 3 Testare l’efficacia della formazione e del Modello stesso, per attuare azioni correttive sia sul personale formato che sul CSM. Ciò garantirà la trasferibilità CSM ad altre regioni italiane ed europee.